Top

BlackRange inaugura un nuovo trend nella cucina


Con la gamma BlackRange, i nuovi piani di lavoro in acciaio inox color nero, la manifattura di Schinznach-Bad della Suter Inox AG segna una nuova tappa fondamentale nella storia di questa azienda e allo stesso tempo dà un segnale di innovazione nella variegata estetica progettuale della cucina.

È bastato gettare uno sguardo al mondo "cucinario" della Swissbau 2020 per averne una chiara dimostrazione: tra le tendenze di questi anni dominano i colori scuri. Particolarmente in auge sono i frontali e gli equipaggiamenti nelle tinte da antracite a nero carbone: essi trovano la loro perfetta corrispondenza nella straordinaria colorazione scura del piano di lavoro di Suter Inox AG che ha incontrato il vivo interesse dei visitatori della fiera. La gamma BlackRange offre infatti soluzioni innovative ed esclusive per progetti di cucina personalizzati.

Le superfici speciali di Suter Inox AG, disponibili dalla primavera 2020, mettono in risalto in modo esemplare la pregiabilità dell'acciaio inox, aprendo alle opzioni compositive delle dimensioni del tutto nuove. Il nuovissimo piano di lavoro viene proposto in due versioni superficiali, BlackRange Industrial e BlackRange Passion, che hanno in comune la caratteristica e naturale colorazione scura. Inoltre, il pregiato rivestimento Easy-to-Clean e Antifingerprint stabilisce nuovi criteri di riferimento in termini di facilità di pulizia e di igiene. Ogni piano di lavoro è un vero e proprio pezzo unico, frutto di un paziente lavoro di affinamento manuale. Origine ed esatto procedimento di fabbricazione dell'esclusiva BlackRange sono i segreti meglio custoditi della manifattura di acciaio inox di Schinznach-Bad, presso la quale il committente può sempre scegliere di volta in volta e di persona il proprio pezzo unico con l'assistenza di un esperto.

È il momento di dare una nuova impronta alla vostra cucina? Cercate qui il vostro costruttore di cucine.

CommCommenti e risposte

×

Il nome è obbligatorio

Il nome è obbligatorio

È richiesta un'e-mail valida.

È richiesta un'e-mail valida.

Commento è obbligatorio.

* I campi sono obbligatori.

Aggiungere un primo commento