Top

Superfici standard

Un sogno che prende forma.
L‘acciaio inox è un materiale pregiato che può assumere una grande varietà di apparenze, con un effetto estetico generale che è determinato dalla sua finitura superficiale e dal senso di lucidatura e di spazzolatura. Le superfici standard sono disponibili in 3 finiture: satinata, a nastro largo o a turbinio. Ognuna di esse pone diversamente in risalto la pregevole struttura del materiale, traendone una diversità di riflessi.

Finitura satinata
Tra tutte le superfici standard, la finitura satinata è quella che offre la massima brillantezza e riflettanza. Il piano di lavoro in acciaio inox viene spazzolato manualmente mediante un laborioso trattamento superficiale che gli conferisce la sua incomparabile brillantezza ed eleganza.

Finitura a nastro largo
La finitura a nastro largo produce una maggiore opacità rispetto alla satinatura, mantenendo tuttavia un lieve effetto a specchio. Il piano di lavoro viene lucidato con un nastro a banda larga in modo da conferire alla superficie la sua caratteristica struttura a linee sottili e regolari.

Finitura a turbinio
Pur essendo quella che alla superficie conferisce la massima opacità, anche questo tipo di finitura produce un lieve effetto a specchio. Il piano di lavoro in acciaio inox viene lavorato manualmente con la levigatrice a vortice secondo una variante di finitura che la rende proporzionalmente meno sensibile ai graffi.